Vocabolario “gastronomico”

Come ogni terra d’Italia, anche la riviera ligure di ponente, è ricca di ghiotte prelibatezze, piatti dal sapore unico che nascono con ...

I segreti del fegato alla veneziana

La tradizione eno-gastronomica italiana è così prospera da riuscire ad abbinare ad ogni località del territorio un numero elevato di piatti che, in tante occasioni, ritroviamo in diverse culture con […]

Contaminazioni gastronomiche

Le peculiarità di una regione e il carattere dei suoi abitanti si riflettono anche nei cibi, contribuendo così a rendere i ricettari testimoni inconsapevoli delle vicissitudini storico-politiche della zona geografica […]

Modica: cioccolato e “mpanatigghia”

Modica offre al visitatore un aspetto singolare. Un “melograno spaccato” la definì Bufalino, “la città più caratteristica d’Italia dopo Venezia” è scritto nella prima edizione della Enciclopedia Treccani quando le […]

La Gallura in cucina

La cucina del “Giudicato di Gallura” affonda le sue origini nella mescolanza dei diversi popoli che nel tempo l’hanno abitata e mescola ...

La cucina del sassarese

La provincia di Sassari è la più estesa dell’isola. Il Sassarese ha una ricchezza gastronomica che le deriva anche dalla varietà del paesaggio: spiagge, colline, modesti rilievi montuosi. Le “lumache” […]

Gastronomia storica: l’acquacotta della Tuscia

Il termine “acquacotta” è diffuso quasi esclusivamente nell’ambito di un territorio che abbraccia le province toscane di Grosseto, Siena e Arezzo, la Tuscia Viterbese, una fascia a nord di Roma […]

Tutti a tavola

Nella “colorata e saporita” cucina salentina, grano e olio la fanno da padroni assoluti, insieme a pesce e verdure, alternando piatti tipicamente di mare ad altri più dal respiro campagnolo. […]

Posts navigation