L’area marina della provincia di Latina, al pari della collina, è prodiga di buone cose e farcisce menù e pietanze con pesce, frutti di mare, crostacei, molluschi, che vengono indifferentemente bolliti, grigliati, proposti in guazzetto, al cartoccio, al forno. Ma fra i posti d’onore della gastronomia marinara vi è senza dubbio la zuppa di pesce, una prelibatezza che può essere gustata in buoni ristoranti di cittadine e paesi della Riviera di Ulisse, in diverse varianti, figlie delle tradizioni e della fantasia locali: tra queste va sicuramente citata l’acqua pazza, fatta di pesce poverissimo che i pescatori preparavano a bordo, utilizzando il pesce di scarto e usando un goccio d’olio, aglio e acqua, in cui veniva immerso un sasso raccolto sul fondo del mare che aveva il compito di dare profumo all’intingolo. In qualsiasi posto della riviera di Ulisse, il sapore, la genuinità e la bontà sono una garanzia assoluta per il numero di qualità dei prodotti del mare locale: pesci quali cocci, tracine, gronchi, scorfani, ma anche molluschi, come sconcigli, chioccioline, vongole, cozze, telline, polipetti, seppioline, calamaretti per finire con i crostacei, quali scampi e gamberi in prima battuta. Non esitate dunque ad ordinare la zuppa di pesce locale, andrete sempre sul sicuro.

Potrebbe interessarti anche:

Altri articoli per:Territori

Territori

Ancona a tavola

Ecco alcune perle della tradizione enogastronomica della provincia di Ancona, rigidamente in ordine alfabetico, non ...